Master in Arte e Liturgia

 

Visita il sito www.masterarteliturgia.it

 

Il master si pone l’obiettivo di approfondire le tematiche dell’arte per la liturgia nella progettazione e adeguamento liturgico, tipologico ed artistico di edifici ecclesiastici, della gestione e del processo realizzativo e dell’iter amministrativo.
Il corso è finalizzato in particolare a sviluppare nei partecipanti quella cultura storica, liturgica e artistico – professionale necessaria a svolgere con padronanza la loro attività di artisti o imprenditori in tal ambito di interessi.
Il master risponde alla domanda di alta formazione culturale e professionale, presente e potenziale, collegata allo sviluppo della ricerca relativa all’arte per la liturgia e alla progettazione ed all’adeguamento degli edifici per il culto.
Elemento caratterizzante del corso è la collaborazione col master di “progettazione di chiese” dell’Università “La Sapienza di Roma” presso la facoltà di Architettura di “Valle Giulia”. Le due scuole collaboreranno sinergicamente alla redazione di progetti ciascuna per i propri ambiti di intervento, collegandosi tra loro con le attuali tecnologie telematiche di comunicazione.
Nello stage conclusivo presso l’abbazia di Casamari (FR), le due scuole si incontreranno per lo scambio diretto delle esperienze e la redazione di un prodotto progettuale unitario.
E’ previsto inoltre un viaggio di studio e di approfondimento presso il Castello di Rothenfels (Wurzburg – Germania).  
L’interesse per il rapporto tra arte, architettura e liturgia, trova fondamento all’interno del vasto programma di iniziative della Conferenza Episcopale Italiana, delle Diocesi e Consulte Regionali, delle Università e degli Ordini Professionali.
L’incontro nello stesso percorso formativo di artisti, architetti, liturgisti, è l’unico modo concreto per realizzare quel dialogo e contribuire a renderlo fecondo, sia a livello di pensiero che di realizzazioni.
Il corso, di alta formazione, ha quindi come finalità quello di indicare la metodologia di studio e di intervento nel campo disciplinare in questione. Sulla scorta delle conoscenze acquisite o da acquisire, e dei documenti ecclesiali fondamentali, si individueranno gli strumenti operativi da utilizzare nella realizzazione di un manufatto artistico riferito al progetto di una nuova Chiesa o di un intervento di adeguamento.
Le aree didattiche proposte sono le medesime che artisti, liturgisti, architetti-progettisti di chiese si troveranno a considerare sul campo.

Al termine del corso i partecipanti avranno in tal modo acquisito un metodo corretto di approccio al problema.